19 OTTOBRE 2017 ore 19 Finissage della mostra personale SuperNatural di Francesca Romana Pinzari

SPECIAL EVENT – perfomance di danza contemporanea con coreografia di Diego Tortelli

… “C’è qualcosa nell’arte, come nella natura del resto, che ci rassicura e qualcosa invece, ci tormenta, ci turba. Ci rassicura un prato verde pieno di fiori, un cielo azzurro senza nuvole, ci turba l’immobilità di un lago, la violenza di una tempesta; ci placa la bellezza di una statua greca, Fidia o la Venere di Milo, ci sgomenta il monaco di Friedrich solo dinnanzi all’immensità del mare.

Due sentimenti eterni in perenne lotta, la ricerca dell’ordine e il fascino del caos: dentro questa lotta abita l’uomo, abitiamo tutti, ordine e disordine. Cerchiamo regole, forme, canoni, ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo, la vera forma di tutto quello che è fuori di noi e quello che è dentro di noi, e questo per gli uomini è un eterno mistero… e l’incapacità di risolvere questo mistero ci terrorizza, ci costringe ad oscillare tra la ricerca di un’armonia impossibile e l’abbandono al caos…” (il rosso e il blu)

Dopo la serata del 21 giugno scorso dedicata al solstizio d’estate durante la quale si presentò la coreografia Heliantus” all’interno di una installazione site specific di Francesca Manetta, prosegue la collaborazione che lega la galleria d’arte Gilda Contemporary Art con il coreografo Diego Tortelli.

In occasione del finissage della mostra SuperNatural di Francesca Romana Pinzari che si terrà il giorno 19 ottobre 2017, Diego Tortelli presenta la coreografia “TANTUM-SOLO”.

La nuova creazione “TANTUM-SOLO” trae ispirazione da due concetti tanto contrastanti quanto coesistenti sia nella NATURA che nell’ UOMO, rendendoli a sua volta complici e alleati, ma anche nemici e traditori: ARMONIA E CAOS. 

In “TANTUM-SOLO” l’Armonia e il Caos del corpo della performer Anita Lorusso si vuole plasmare alle opere di Francesca Romana Pinzari riproducendone la sinuosità e pericolo dei rami di rovo, ma allo stesso tempo l’eleganza e fragilità del cristallo, creando a sua volta un equilibrio imperfetto che ci porta ad abbandonarci alla sua poesia.

Una serata speciale per gli ospiti di Gilda Contemporary Art, dove arte e danza si fonderanno per dare luogo ad un’esperienza indimenticabile all’insegna della ricerca e della sperimentazione.

Opere in mostra: Francesca Romana Pinzari
Direttore artistico: Cristina Gilda Artese
Coreografia : Diego Tortelli
Danzatrice: Anita Lorusso
Ambiente sonoro: Francesco Sacco
Produzione: Sepama S.r.l.